Come Utilizzare il Comando Cima di Autocad

Il comando cima di AutoCad consente di collegare due oggetti che si incontrano in un angolo. Risulta essere simile al comando raccorda ma in questo caso si crea una cimatura che collega i due oggetti con un angolo piatto o smussato. Può essere utilizzato per il comando linea, polilinea e tanti altri comandi.

Avvia il programma AutoCad 2009. Clicca sul browser menù, la “A” grande posizionata in alto a sinistra del monitor, clicca sul menù “edita” e all’apertura del menù a tendina clicca su “cima”. In modo analogo ed immediato puoi inserire il comando direttamente dalla “barra dei comandi”. Scrivi quindi “cima” e premi invio sulla tastiera. Vediamo ora di utilizzare direttamente il comando dall’icona nella barra delle applicazioni. Clicca quindi sul simbolo corrispondente.

Disegna due linee in modo che formino un angolo di 90 gradi. Digita il comando “cima” e premi invio sulla tastiera. Seleziona la funzione “distanza”, premi la lettera “d” sulla tastiera e premi invio. Digita la prima distanza di cimatura, inserisci il valore di 10 e premi invio, inserisci la seconda distanza di cimatura, sempre 10 come valore e conferma con invio. Ti ricordo che possono inseriti valori differenti. Ora seleziona la prima linea e subito dopo seleziona la seconda linea. Vedrai ora l’angolo non più a 90 gradi ma vedrai una linea angolata che unisce le due linee principali.

Vediamo ora la funzione “angolo”. Applichiamo questa funzione alle linee. Digita il comando “cima” e premi invio. Digita la lettera “a” che indica angolo e premi invio. Ora digita la lunghezza di cimatura sulla prima linea, inserisci il valore di 10 e premi invio. Ora devi inserire il valore dell’angolo, inserisci il valore 25 che indica la graduazione e premi invio. Seleziona la prima linea e subito dopo seleziona la seconda linea. Vedrai ora l’effetto di cimatura in funzione dell’angolo.

Il comando cima si può applicare anche ad una polilinea. Disegna una polilinea irregolare con diversi angoli. Digita ora il comando “cima” premi invio. Digita ora “d” per definire le distanze. Digita 10 come lunghezza sulla prima linea e anche 10 come lunghezza della seconda linea. Digita ora “p” che indica la funzione polilinea e premi invio. Seleziona la polilinea e vedrai in un attimo tutti gli angoli percorsi da una linea in diagolale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *