Come Utilizzare il Comando Allinea in Autocad

Vediamo insieme come utilizzare al meglio il comando ALLINEA all’interno del celebre software di disegno assistito AutoCAD. Inizialmente può sembrare scomodo da usare, ma con un po’ di pratica vedrai che diventerà indispensabile per un gran numero di operazioni.

Quando abbiamo bisogno di allineare un oggetto oppure un gruppo di oggetti secondo una direzione, oppure scalarli graficamente rispettando un ordine già presente nel disegno, il comando ALLINEA risulta uno degli strumenti più efficaci che possiamo sfruttare in ambiente AutoCAD, anche se inizialmente potrà sembrare eccessivamente macchinoso.

Per eseguirlo correttamente, cerchiamo di visualizzare una corretta struttura negli oggetti che andremo a manipolare, individuando i punti migliori che andremo a utilizzare. Una volta lanciato il comando quidi, scegliamo il primo punto e decidiamo dove andare a collegarlo con il secondo click.

Scegliamo il secondo punto che supponiamo idoneo per la corretta esecuzione del comando e colleghiamolo, come in figura. Abbiamo quindi fornito informazioni sufficienti per allineare il nostro oggetto, quindi possiamo decidere di non inserire il terzo punto che renderebbe univoca l’operazione, e clicchiamo con il tasto destro.

In ultimo, se forniamo solamente due punti, il comando ci lascia scegliere se scalare o meno l’oggetto, secondo i punti di riferimento che abbiamo selezionato. in questo modo è possibile decidere se effettuare solo una rotazione, oppure scalare l’oggetto modificandone le dimensioni. Nel caso invece si è inserito il terzo punto, l’oggetto viene scalato automaticamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *