Come Ridimensionare un’Immagine Online

Molte volte avrai avuto bisogno di ridurre le dimensioni di un’immagine. Per questo esistono degli appositi programmi che svolgono magistralmente questa funzione. Uno dei migliori software è sicuramente Adobe Photoshop.
Non tutti però hanno la possibilità di avere questo programma né tanto meno sono abbastanza esperti da poterlo usare. Esiste un sito on line, che attraverso pochi click ti permetterà di raggiungere perfettamente e senza difficoltà l’obiettivo stabilito, Webresizer.

La prima cosa da fare è andare sul sito WebResizer. Una volta collegato al sito internet ti uscirà una schermata dove potrai, immediatamente, caricare la tua immagine da modificare.
Clicca su “Sfoglia”. Al click si aprirà una finestra che ti consentirà di scegliere la foto fra i file del tuo Pc. Una volta scelta, selezionala e clicca su “Apri”. Infine nella pagina internet di webresizer clicca su “upload image”.

Dopo qualche istante di caricamento vedrai apparire la tua immagine. Avrai due visualizzazioni: a sinistra vedrai l’immagine che prenderà le modifiche che le attribuirai – optimized image; mentre sulla destra avrai sempre la figura originale, non modificata – original image.

Andiamo a vedere le azioni che ti permette di compiere questo particolare sito web. Prima fra tutte la possibilità di ridimensionare la foto.
Dove dice “New size” potrai inserire la larghezza (width) oppure l’altezza (height). Dopodiché, dovrai selezionare il pallino di width o height, a seconda di quale misura vuoi modificare. Scegliendo una delle due voci, l’altra verrà modificata in automatico, rispettando le proporzioni. In questo modo l’immagine non verrà distorta.
Potrai anche scegliere di ruotare l’immagine di svariate gradazioni, alla voce “Rotate”, situata sotto “New Size”.
La voce “Sharpen” invece si riferisce ad un effetto tipo contrasto, potrai immettere una cifra che va da 0 fino a 500. Infine su “Image quality” puoi stabilire la qualità dell’immagine; si consiglia di mettere 100, ma in questo modo il peso della foto sarà superiore. Dopo avere settato tutti i campi clicca su “apply changes”.

Cliccando sul pulsante “start over”, porterai la foto alle condizioni originali, cioè annullerai le modifiche.
Il sito consente altre funzioni:
Per esempio da “Tint” potrai stabilire di immettere una specie di filtro colorato sulla foto. Basterà cliccare sul quadratino, solitamente colorato di beige di default per scegliere il colore. Poi inserisci una cifra da 0 a 100 per stabilire l’intensità del colore.
Con “Exposure”: potrai decidere la luminosità immettendo cifre che possono andare da -100 a +1000
“Contrasto”: cifre da 0 a 100 per stabilire il contrasto
“Colour saturation”: da -100 a +1000 per decidere la saturazione.
Infine potrai cliccare sempre su “apply changes” per vedere le modifiche.

Infine l’ultima modifica riguarda la possibilità di inserire un bordo. La prima cosa che dovrai decidere è se vuoi un bordo arrotondato o quadrato. Di default è settata la metodologia quadrata. Puoi modificarlo con i pulsanti sottostanti. Clicca sul quadratino se vuoi il bordo squadrato, clicca sul tondino se lo vuoi arrotondato.

A seconda di dove cliccherai ti usciranno voci diverse. Modificando le cifre e i colori di ogni voce otterrai un effetto diverso.
Scegliendo l’effetto bordo squadrato, nella voce “Border” dovrai inserire una cifra da 0 a 99 per stabilire lo spessore del bordo esterno, cliccando sul quadratino, situato subito dopo la voce “Border” puoi decidere anche il colore. In “Pad” invece, oltre a scegliere sempre il colore, potrai decidere lo spessore del bordo interno e infine in “edge” abbellirai con una specie di cornice la tua immagine.

Scegliendo la possibilità di creare un’immagine con il bordo arrotondato, le funzioni che potrai settare saranno:
“Border” dove potrai decidere quanto vuoi che l’angolo sia arrotondato (mettendo il massimo l’immagine sarà quasi ovale).
Mentre in “Background”, potrai decidere il colore dello sfondo.

Dopo avere ottenuto tutte le modifiche che desideravi apportare alla tua foto, puoi scaricarla premendo sulla scritta “download this image”, situata sotto l’anteprima della tua figura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *